La meccanica di precisione attende Shartec

Gli ultimi 18 milioni dei fondi europei disponibili per la tornata 2007-2013 nell’ambito della cooperazione internazionale del FVG con la Slovenia sono stati stanziati a metà luglio.

20 sono i progetti approvati con le graduatorie dell’ultimo bando 2011, recentemente apparse sul Bollettino Ufficiale Regionale e relative ad ambiente, competitività e integrazione sociale.

In cima alla lista delle proposte finanziate per aumentare la competitività c’è anche il progetto Shartec, promosso sul principio della condivisione Friuli/Slovenia delle tecnologie innovative di produzione per il rilancio della competitività.

L’iniziativa rivolta al settore della meccanica di precisione, vale un milione di euro ed ha una durata prevista di 30 mesi con l’obiettivo di creare un’area internazionale nella quale si possano produrre e assemblare componenti meccaniche di elevata qualità e tecnologicamente all’avanguardia per settori quali automotive, aerospaziale, energetico e industria medica

Un distretto che possa essere competitivo e attrarre investimenti grazie alla disponibilità di tecnici e addetti altamente specializzati e continuamente aggiornati, in una logica di long-life learning.

Oltre a Friuli Innovazione, tra i partner italiani coinvolti in Shartec figura anche l’Università di Udine.

 

FONTE: http://www.ilfriuli.it/index.php/cronaca/33857-obiettivo-meccanica-di-precisione.html

FONTE: http://www.friulinnovazione.it/notizie/notizie/progetti-di-cooperazione-italia-slovenia-focus-sulla-meccanica-di-precisione

 

Tags: assemblaggi meccanici di precisione, montaggi meccanici di precisione, assemblaggio conto terzi

 

 

Comments for this post are closed.